sabato 26 novembre 2016

NABLA Potion Paradise Crème Shadows • Review

Lo so, adesso che è in arrivo la nuova collezione Goldust di NABLA, in effetti questa Potion Paradise* potrebbe passare un tantino in secondo piano, ma visto che per qualche giorno ancora la prima non sarà disponibile, ho finalmente una giornata libera e quindi vi racconto con calma le mie impressioni sugli ultimi Crème Shadow arrivati!
Il brutto di fare questi post in ritardo rispetto alle uscite è che ormai conoscete già tutto e ovviamente avrete già approfittato della promozione sul sito, ma senza lagnarmi per la mia mancanza di tempo, che invece fa perdere tempo a voi, lol, facciamo che mi scuso soltanto per il fatto che ultimamente non sono sul pezzo come prima e che prendiamo questo articolo come una review vera e propria e non un'anteprima come al solito, che ne dite?
Spero quindi possa esservi utile un parere in più nel caso non abbiate ancora scelto cosa comprare o, visto che qualche ragazza mi ha chiesto pareri da quando ho iniziato a mettere le foto su Instagram, siate semplicemente curiose di sapere cosa ne penso. 
Ah e stavolta cercherò di non essere logorroica, promesso!

La collezione è composta da 6 nuovi Crème Shadows, che già possiedo a iosa e che uso con piacere non dico tutti i giorni, ma comunque molto spesso, perciò ammetto di essere stata felice nello scoprire di che si trattasse (ma mai quanto per la Goldust, sappiatelo) e anche una volta toccati con mano, a parte un paio di questioncine che già vi avevo anticipato sui social ma che comunque ho visto sono condivise da molte, non ho davvero nulla di negativo da dire.

I pottini sono classici, non hanno alcuna diversità rispetto agli altri presenti in gamma, se non che questa volta NABLA ha pensato di creare un bundle apposito (in edizione limitata) per chiunque desiderasse averli tutti! Già dalla scorsa volta, con il Brow Universe (review qui!) sono rimasta estasiata, perciò sono contenta di vedere che ormai stia diventando un'abitudine proporre questi cofanetti, la trovo davvero  un'idea vincente. 
Come si vede nella prima foto infatti, il bundle è contenuto in un cofanetto quadrato dai toni pastello, ed i pot sono inseriti nei loro scomparti, ma volendo il divisorio può essere rimosso e la scatolina si rivela perfetta per contenerne comodamente intorno a 12, se non ricordo male (io per praticità li ho tutti in una cassettiera Muji!).

Che dire di questi colori, dal comunicato ero proprio certissima che se avessi dovuto acquistare qualcosa, avrei preso sicuramente Utopia, Entropy e Rea, giusto dovendo scegliere eeeh, perchè altrimenti avrei preso anche Hyperspace, ma una volta provati e paciugati, ho cambiato un po' rotta e man mano vi spiego perchè. Ne approfitto anche per ringraziare NABLA ancora una volta, che come sempre è stata davvero super generosa!
Devo dire comunque che come al solito le scelte e gli abbinamenti che crea questo marchio, se anche all'inizio non mi convincono interamente, poi 9 su 10 mi fanno innamorare: chi diavolo avrebbe pensato ad una collezione con 3 toni intensi e 3 pastello così?! Io sarò anche monotona ma ecco, non l'avrei pensata in questo modo, ma c'è poco da fare, come idea funziona eccome.
Ad ogni modo, il mio primo cambio di rotta riguarda il colore che più schifavo della collezione, ahahah, non me ne vogliate, ma Petite Melodie proprio non l'avevo considerato, soprattutto perchè è quanto di più lontano ci possa essere che mi doni. Una volta aperto il pot invece, qualcosa è scattato ed è forse quello che più mi ha colpita alla fine della fiera.
L'unico problema di questo dannatissimo colore è che non è affatto omogeneo e bisogna avere la pazienza di stratificarlo...Il trucco è fare una leggera passata pressando il colore, meglio se con un pennello e farne una seconda una volta asciutto; in questo modo si risolve più o meno il problema ma bisogna tener conto che non è un colore facile nè a livello di tonalità (anche senza addentrarsi nell'armocromia, dona effettivamente a poche...) nè di formula.
Il mio colore preferito di tutta la collezione, ad ogni modo, è Utopia, come volevasi dimostrare... Se mi conoscete da un po' saprete che sono grande amante dei colori caldi, perciò questo rame per niente aranciato, non poteva che rivelarsi la mia scelta obbligata, ma capisco le titubanze che ho letto sui social da parte delle ragazze dai colori freddi.
Vi posso assicurare però che non è affatto aranciato come può sembrare, ed è anzi molto portabile e versatile. Anche la formula è una delle migliori della collezione, omogenea, cremosa e dalla resa brillante!
Altro discorso invece lo devo fare per Rea, che francamente (scusatemi voi che lo amate, proprio non ce la faccio!) è quello che più mi ha delusa: al di la della texture che seppur non ai livelli di Petite Melodie, non è molto omogenea, mi riferisco proprio alla tonalità, che al di la dell'essere enfatizzata sul mio colorito molto chiaro (e che quindi fa ancora più contrasto), me lo immaginavo proprio tutt'altro colore, più chiaro, più caldo e più borgogna. 
Però in fondo sono gusti personali, che voglio dire, vi interessano fino ad un certo punto no!? Sono certa che molte di voi invece aspettavano proprio un tono del genere, perciò ben venga!
Ora vi mostro anche gli swatches, così vi do giusto due pareri anche sugli altri colori, che sono tutti satinati a parte Morning Glory, la base perfetta per qualsiasi trucco.

Ora, parliamoci chiaro ragazze, gli swatches che vedete non sono frutto di un'unica passata, lo so io e lo sapete pure voi, ma per mostrarvi bene i colori ho volutamente calcato un po' la mano, rendendo omogenei sia Rea che Petite Melodie (e guardate quanto è luminoso!) senza però esagerare.
Lo sottolineo perchè alcune ragazze mi hanno confessato la loro delusione riguardo ai colori, che pur essendo fatti con un paio di strati, sono chiaramente più soft rispetto a quelli nelle foto del comunicato; però se per me è una cosa normale che non possano essere identici ad un'immagine comunque digitale, per alcune non lo è e magari è buona cosa esplicitarlo. A questo proposito, se voi preferite vedere swatches diciamo "veritieri" dati da un'unica passata, la prossima volta magari li faccio così: perciò datemi il vostro parere, se credete, che è sempre ben accetto.
Aggiungo anche l'inci che avevo scordato!

Ma passiamo a qualche confronto!
Era d'obbligo il paragone tra Morning Glory e Painterly di Mac, uno dei prodotti che più uso quotidianamente insieme a Soft Ochre. Il mio Underpainting devo dire fa abbastanza schifio, ormai è quasi asciutto e anche steso con un pennello fa un po' troppo strato sulla palpebra, perciò vi confesso che è un po' abbandonato a sè stesso.
A differenza di quest'ultimo però, che già dopo un paio di mesi che era aperto, era diventato ingestibile, Morning Glory mi sembra molto più cremoso e sfumabile, rimane sottile sulla palpebra e ne basta poco per uniformarla perfettamente. Rispetto a Painterly ha un sottotono più rosato che pescato, ma si tratta davvero di una piccolezza quasi impercettibile. 
Ad ogni modo è ottimo e ve lo consiglio caldamente, sia da solo che come base per le polveri: si sa, è sempre soggettivo, ma io con la mia palpebra non secca, ma nemmeno oleosa, mi ci sto trovando davvero bene.
Entropy è il colore che quasi tutte aspettavano di vedere, tutte tranne me che francamente ho sempre usato poco il fratellino in cialda, preferendone un paio di più caldi che vi mostro a confronto qui sotto. Ad ogni modo anche qui mi sono dovuta ricredere perchè per quanto sia simile alla versione in cialda, ha comunque una piccola diversità che preferisco!
Non so se riusciate a vederlo, dal vivo è più evidente, ma la versione in crema non ha gli stessi riflessi rosati/freddi, perciò nel complesso risulta un po' più neutro e, sempre a mio gusto, lo preferisco! 
Tant'è che assieme a Morning Glory è uno di quelli che più sto sfruttando, anche da solo su tutta la palpebra mobile con un po'di Narciso nella piega.
Gli altri colori che solitamente preferisco sono Sandy in cialda e Dandy in pot, che come vedete sono un po' più calducci e si armonizzano meglio con la mia carnagione ;) Avevo l'idea che Grandstand di Makeup Geek potesse avvicinarsi, ma non potrebbe essere più diverso! Vabè, se amate i toni caldi, forse vi serve anche lui.
Hyperspace invece è un platino chiaro, ma anch'io come molte lo vedo più tendente al verde: è un colore davvero molto bello e particolare, che però può adattarsi più facilmente a varie carnagioni rispetto ad altre tonalità. Rispetto ad Husky è più tenue, quasi pastello, ma come famiglia di colori siamo molto vicini: vi ho messo anche Aurum e Zoe per farvi un'idea proprio del colore. Anche lui si stende bene e non mi sta dando problemi in alcun modo, ma mi spegne un po'...
Arriviamo al mio amato Utopia, che come vedete è moooolto ma mooolto simile a Rust, uno dei miei top 5 di NABLA in assoluto e che ogni volta lo indosso mi viene chiesto cosa sia. Come vedete nessuno dei due è particolamente aranciato, anzi, e la prova è Flame Thrower di Makeup Geek, che pare un semaforo a confronto! Fenice di Neve è anch'esso più caldo e brillante, mentre Indianwood di Mac ha più oro al suo interno (altro mio preferito ever).
E chiudiamo con Rea (perchè di anche solo vagamente simile a Petite Melodie non ho nulla da mostrarvi) che come vi dicevo è la mia piccola amarezza... Ve lo mostro vicino a Mimesis, che su di me è già quasi nero, tanto per darvi un'idea, perciò rendiamoci conto di quanto sia cupo. 
Ha dei bellissimi riflessi rossi, ma una volta sfumato francamente quasi li perde, quindi non risulta più così luminoso, il che è un peccato. 
In quanto a texture è un pochino ostico ma devo dire che anche qui, mi trovo meglio con un pennello che non le dita, ma basta fare un sottile strato e lasciarlo asciugare, per poi farne un secondo e l'omogeneità si trova.
Per quanto riguarda l'asciugatura, trovo che si fissino davvero molto velocemente, in un paio di minuti al massimo non riuscite più a schiodarli, ma trovo si abbia comunque il tempo di sfumarli senza grossi problemi!
A livello di durata, posso esprimermi per tutti i colori tranne Petite Melodie, perchè devo trovare il modo di farlo funzionare su di me e quindi ancora non l'ho indossato su tutta la palpebra, ma devo dire non sto avendo problemi di sorta... Li sto provando tutti i giorni da quando li ho ricevuti e contate che in settimana li indosso dalle 7.30 fino alle 19.30 almeno e se magari utilizzati da soli possono perdere un tantino di brillantezza, sono comunque al loro posto e li devo struccare interamente.
Quindi insomma, a parte un paio di questioni come vi dicevo, nel complesso la trovo una collezione molto carina, però col senno di poi vi consiglierei senza dubbio Morning Glory, Utopia ed Entropy. Hyperspace se amate la tonalità ed eviterei gli altri due colori sia per texture che per resa, ma mi rendo conto sia molto soggettivo, quindi insomma, prendete i miei pareri con le pinze, come sempre!
E ora ditemi, cosa avete acquistato? Come vi sembrano questi nuovi colori? Sono curiosa di sentire i vostri pareri! Nel frattempo, anche se la promozione è finita, vi ricordo che potete acquistare l'intero cofanetto in edizione limitata sul sito www.nablacosmetics.com al prezzo di 65,00 €, oppure i singoli pot a 11,50€!
Ed ora direi che vi saluto, vi mando abbracci!
* I prodotti mi sono stati omaggiati dall'azienda a scopo valutativo. Ciò non influisce minimamente sul mio pensiero o sulla mia review che è semplicemente frutto della mia personale esperienza.

12 commenti:

  1. Altro articolo bello bello steli e grazie per la precisazione sugli swatch..devo dire che swatch pieni e poi recenSion a parole sono sufficienti per me o forse entrambe tipologie di swatch vicine e si taglia la testa al toro..cmq mi hai fatto volete morning glory che neanche consideravo ahh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Ali ♥ Felice che ti sia piaciuto! Per gli swatches devo ancora capire quale sia la cosa migliore xD Al prossimo giro vedrò cosa mi ispira hihih... Morning Glory comunque è ottimo, era l'ultimo che avevo calcolato pure io ed effettivamente è uno dei migliori!

      Elimina
  2. Grazie come al solito per i tuoi splendidi swatches.
    Rea mi ha deluso da morire. Immaginavo grandi cose e invece, più lo guardo e meno mi piace. Peccato.
    Tra questi mi piacciono Entropy e Utopia. Del secondo ho un'altra cosa praticamente uguale. Sul primo sto meditando :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te Sara, sei sempre troppo buona!
      Rea come hai visto ha deluso anche me...Credo sia l'unico che userò pochissimo :/ Per quanto riguarda i doppioni, lasciamo perdere ahaha, però ecco, Entropy secondo me vale la pena e penso ti starebbe anche molto bene! Utopia forse si sfrutta un po' meno ma è super bello!

      Elimina
  3. Come sempre adoro le tue foto *_* I miei preferiti sono Entropy - che possiedo già nella versione in cialda - e Rea, sono bellissimi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luciaaaa, ed io come sempre ti ringrazio tanto per il complimento! Entropy hai ragione, merita davvero, Rea beh, avrai capito che per me è un pochino deludente...Però sono contenta che ci siano ragazze come te che lo adorano ;) Ennesima conferma che questo marchio non ne sbaglia una...

      Elimina
  4. Come sempre belle foto e ottima review! Penso proverò morning glory, entropy e utopia, peccato per rea :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara, come sempre tu sei super gentile! E si, peccato davvero per Rea :/ Ma gli altri colori compensano!

      Elimina
  5. Gli ombretti Nabla sono meravigliosi, hanno delle tonalità stupende! Ottima recensione, sono una tua nuova follower. Un abbraccio ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora benvenuta Teresa e grazie davvero, felice ti sia piaciuta *-*

      Elimina
  6. Stupenda recensione! Spiegazione dettagliata che toglie ogni dubbio a chi è indeciso su cosa acquistare! Complimenti post interessante e bellissimo blog! Mi sono iscritta ai tuoi lettori fissi e se ti va di ricambiare passa sul mio blog:
    http://marycosmesi.blogspot.it
    Baci
    Mary

    RispondiElimina
  7. Stupenda recensione! Spiegazione dettagliata che toglie ogni dubbio a chi è indeciso su cosa acquistare! Complimenti post interessante e bellissimo blog! Mi sono iscritta ai tuoi lettori fissi e se ti va di ricambiare passa sul mio blog:
    http://marycosmesi.blogspot.it
    Baci
    Mary

    RispondiElimina

Fatemi sapere cosa ne pensate o se avete qualche consiglio! Sono sempre felice di leggere le vostre opinioni! ^-^

DESIGNED BY ADRIEN DESIGN
POWERED BY BLOGGER